Bertolt Brecht : “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”





Non mi piace pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventi perché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..






“ Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie “




Pino Ciampolillo




sabato 30 aprile 2016

Isola Pulita: PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS

PRG0   PRG  ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS
PRG1 2009 ISOLA DELLE FEMMINE TRASMISSIONE PROT 41829 5 GIUGNO ASSESSORATO PROT 9000 05 06 09 DELIBERE 71 29 09 00 N 47 12 08 03 N 33 01 08 07
PRG2 2009 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 85871 19 11 5   RISPOSTA ALLA NOTA PROT 9000 05 06 09  RICHIESTA INTEGRAZIONE VAS GENIO PORTO GEOLOGICO AGROFORESTALE FIRME PRESIDENTE CONSIGLIO E PROGETTISTA
PRG3 2010 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 28623 26 04   RISPOSTA ALLA NOTA PROT 85871 09 11 09  SOLLECITO   INTEGRAZIONE VAS GENIO PORTO GEOLOGICO AGROFORESTALE FIRME PRESIDENTE CONSIGLIO E PROGETTISTA
PRG4 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  DETERMINA 14 23 MARZO  LIQUIDAZIONE  PROF FERRARELLA ANDREA VALUTAZIONE INCIDENZA INCARICO AFFIDATO DELIBERA GIUNTA 63 15 06 2010 18 MILA 972 EURO
PRG5 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 35623 GIUGNO  RISPOSTA ALLA NOTA COMUNE 932 19 GENNAIO 2011 VALUTAZIONE  INCIDENZA TRASMESSA MANCANO INFORMAZIONI RISPOSTA ENTRO 30 GIORNI PENA ARCHIVIAZIONE PRATICA
PRG6 2014 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 20699  16 10 RISPOSTA ALLA NOTA COMUNE 1409 22 01 14 DELIBERA VARIANTE AREA SENZA DESTINAZIONE URBANISTICA SOLUZIONE    APPROVANDO IL NUOVO PRG  ATTESA INTEGRAZIONI
PRG7 2014 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO  E PROCURA COMUNICAZIONE LICENZE EDILIZIE ILLEGITTIME  VINCOLI URBANISTICI SCRIVANO ARDIZZONE D’ALIA BILLECI SORELLE POMIERO MALIBLU’ TOIA

PRG7 2014 ISOLA DELLE FEMMINE ASSESSORATO E PROCURA COMUNICAZIONE LICENZE EDILIZIE ILLEGITTIME VINCOLI U... by Pino Ciampolillo




PRG8 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO  PROT 67459 04 10 2011 VISTA NOTA 15223 10 03 11 INTEGRAZIOE AL PRG VALUTAZIONE INCIDENZA NOTA 36523 26 05 11 VAS PENA LA ARCHIVIAZIONE PRATICA
PRG9   2008 PRG RMPS SOCIETA' COOPERATIVA LA TIZIANA DE SILVA POMIERO TERESI RICHIESTA DA B2 A C VIA LIBERTA' DA VIA ROMA A CAPACI E LA LINEA FERRATA OPPOSIZIONE PRG BOLOGNA VOTA A FAVORE  10220 10221 13 09 07 7193 7195 

PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS


PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG DOCUMENTAZIONE RICHIESTE DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS,

Isola Pulita: PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS

PRG0   PRG  ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS
PRG1 2009 ISOLA DELLE FEMMINE TRASMISSIONE PROT 41829 5 GIUGNO ASSESSORATO PROT 9000 05 06 09 DELIBERE 71 29 09 00 N 47 12 08 03 N 33 01 08 07
PRG2 2009 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 85871 19 11 5   RISPOSTA ALLA NOTA PROT 9000 05 06 09  RICHIESTA INTEGRAZIONE VAS GENIO PORTO GEOLOGICO AGROFORESTALE FIRME PRESIDENTE CONSIGLIO E PROGETTISTA
PRG3 2010 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 28623 26 04   RISPOSTA ALLA NOTA PROT 85871 09 11 09  SOLLECITO   INTEGRAZIONE VAS GENIO PORTO GEOLOGICO AGROFORESTALE FIRME PRESIDENTE CONSIGLIO E PROGETTISTA
PRG4 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  DETERMINA 14 23 MARZO  LIQUIDAZIONE  PROF FERRARELLA ANDREA VALUTAZIONE INCIDENZA INCARICO AFFIDATO DELIBERA GIUNTA 63 15 06 2010 18 MILA 972 EURO
PRG5 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 35623 GIUGNO  RISPOSTA ALLA NOTA COMUNE 932 19 GENNAIO 2011 VALUTAZIONE  INCIDENZA TRASMESSA MANCANO INFORMAZIONI RISPOSTA ENTRO 30 GIORNI PENA ARCHIVIAZIONE PRATICA
PRG6 2014 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 20699  16 10 RISPOSTA ALLA NOTA COMUNE 1409 22 01 14 DELIBERA VARIANTE AREA SENZA DESTINAZIONE URBANISTICA SOLUZIONE    APPROVANDO IL NUOVO PRG  ATTESA INTEGRAZIONI
PRG7 2014 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO  E PROCURA COMUNICAZIONE LICENZE EDILIZIE ILLEGITTIME  VINCOLI URBANISTICI SCRIVANO ARDIZZONE D’ALIA BILLECI SORELLE POMIERO MALIBLU’ TOIA

PRG7 2014 ISOLA DELLE FEMMINE ASSESSORATO E PROCURA COMUNICAZIONE LICENZE EDILIZIE ILLEGITTIME VINCOLI U... by Pino Ciampolillo




PRG8 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO  PROT 67459 04 10 2011 VISTA NOTA 15223 10 03 11 INTEGRAZIOE AL PRG VALUTAZIONE INCIDENZA NOTA 36523 26 05 11 VAS PENA LA ARCHIVIAZIONE PRATICA
PRG9   2008 PRG RMPS SOCIETA' COOPERATIVA LA TIZIANA DE SILVA POMIERO TERESI RICHIESTA DA B2 A C VIA LIBERTA' DA VIA ROMA A CAPACI E LA LINEA FERRATA OPPOSIZIONE PRG BOLOGNA VOTA A FAVORE  10220 10221 13 09 07 7193 7195 

PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS


PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG DOCUMENTAZIONE RICHIESTE DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS,

Isola Pulita: PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS

PRG0   PRG  ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS
PRG1 2009 ISOLA DELLE FEMMINE TRASMISSIONE PROT 41829 5 GIUGNO ASSESSORATO PROT 9000 05 06 09 DELIBERE 71 29 09 00 N 47 12 08 03 N 33 01 08 07
PRG2 2009 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 85871 19 11 5   RISPOSTA ALLA NOTA PROT 9000 05 06 09  RICHIESTA INTEGRAZIONE VAS GENIO PORTO GEOLOGICO AGROFORESTALE FIRME PRESIDENTE CONSIGLIO E PROGETTISTA
PRG3 2010 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 28623 26 04   RISPOSTA ALLA NOTA PROT 85871 09 11 09  SOLLECITO   INTEGRAZIONE VAS GENIO PORTO GEOLOGICO AGROFORESTALE FIRME PRESIDENTE CONSIGLIO E PROGETTISTA
PRG4 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  DETERMINA 14 23 MARZO  LIQUIDAZIONE  PROF FERRARELLA ANDREA VALUTAZIONE INCIDENZA INCARICO AFFIDATO DELIBERA GIUNTA 63 15 06 2010 18 MILA 972 EURO
PRG5 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 35623 GIUGNO  RISPOSTA ALLA NOTA COMUNE 932 19 GENNAIO 2011 VALUTAZIONE  INCIDENZA TRASMESSA MANCANO INFORMAZIONI RISPOSTA ENTRO 30 GIORNI PENA ARCHIVIAZIONE PRATICA
PRG6 2014 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO PROT 20699  16 10 RISPOSTA ALLA NOTA COMUNE 1409 22 01 14 DELIBERA VARIANTE AREA SENZA DESTINAZIONE URBANISTICA SOLUZIONE    APPROVANDO IL NUOVO PRG  ATTESA INTEGRAZIONI
PRG7 2014 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO  E PROCURA COMUNICAZIONE LICENZE EDILIZIE ILLEGITTIME  VINCOLI URBANISTICI SCRIVANO ARDIZZONE D’ALIA BILLECI SORELLE POMIERO MALIBLU’ TOIA

PRG7 2014 ISOLA DELLE FEMMINE ASSESSORATO E PROCURA COMUNICAZIONE LICENZE EDILIZIE ILLEGITTIME VINCOLI U... by Pino Ciampolillo




PRG8 2011 ISOLA DELLE FEMMINE  ASSESSORATO  PROT 67459 04 10 2011 VISTA NOTA 15223 10 03 11 INTEGRAZIOE AL PRG VALUTAZIONE INCIDENZA NOTA 36523 26 05 11 VAS PENA LA ARCHIVIAZIONE PRATICA
PRG9   2008 PRG RMPS SOCIETA' COOPERATIVA LA TIZIANA DE SILVA POMIERO TERESI RICHIESTA DA B2 A C VIA LIBERTA' DA VIA ROMA A CAPACI E LA LINEA FERRATA OPPOSIZIONE PRG BOLOGNA VOTA A FAVORE  10220 10221 13 09 07 7193 7195 

PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA CONSILIARE 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RICHIESTE DEL DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS


PRG0 PRG ISOLA DELLE FEMMINE DELIBERA 71 29 09 00 DELIBERA 47 12 08 03 DELIBERA 33 12 08 07 ADOZIONE PRG DOCUMENTAZIONE RICHIESTE DIPARTIMENTO URBANISTICA LICENZE ILLEGITTIME VIA VAS,

sabato 23 aprile 2016

Isola Pulita: ITALCEMENTI RICORSO AL TAR RICHIESTA DI REVOCA ORDINANZA SINDACALE PORTOBELLO N 5 FEBBRAIO 2009 TRASPAORTO PETCOKE PER LE VIE DEL PAESE

N. 00221/2016 REG.PROV.PRES.









N. 00388/2009 REG.RIC.













logo

REPUBBLICA ITALIANA

Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia
(Sezione Prima)


Il Presidente
ha pronunciato il presente
DECRETO
sul ricorso numero di registro generale 388 del 2009, proposto da:

Italcementi Spa, rappresentato e difeso dall'avv. Massimiliano Mangano, con domicilio eletto presso Pitruzzella in Palermo, Via N. Morello N.40; 
contro
Comune di Isola delle Femmine
per l'annullamento
- dell'ordinanza sindacale n. 5 de 6 febbraio 09, emessa dal Sindaco del Comune di Isola delle Femmine di divieto di trasporto di pet-coke all'intemo dell'agglomerato urbano, con autocarri a cassone aperto anche se coperto da teloni;- ove occorra e per quanto di interesse, della deliberazione del Consiglio Comunale di Isola delle Femmine n. 52 del 13 novembre 2008, mai comunicata alla ricorrente;- della nota di trasmissione della suddetta ordinanza del 20 febbraio 2009; prot. 2506.


Visti il ricorso e i relativi allegati;
Visti gli artt. 82 e 83 del cod. proc. amm.;
Visto l’avviso di pendenza ultraquinquennale inviato a mezzo p.e.c.;
Considerato che nel termine previsto dall’art. 82 co 1 del c.p.a. non è stata presentata nuova istanza di fissazione di udienza e che il ricorso è pertanto da ritenersi perento;


P.Q.M.
Dichiara perento il ricorso indicato in epigrafe.
Nulla per le spese.
La Segreteria darà comunicazione del presente decreto alle parti costituite. Ai sensi dell'art. 85, co. 3, cod. proc. amm., nel termine di 60 giorni dalla comunicazione ciascuna delle parti costituite può proporre opposizione al Collegio, con atto notificato a tutte le parti e depositato presso la Segreteria entro 10 giorni dall'ultima notifica.
Così deciso in Palermo il giorno 20 aprile 2016.










Il Presidente
Calogero Ferlisi










DEPOSITATO IN SEGRETERIA
Il 22/04/2016
IL SEGRETARIO
(Art. 89, co. 3, cod. proc. amm.)

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=E5ZQ2XLZTROEKSGAD3DNLXCEYA&q=ISOLA%20or%20DELLE%20or%20FEMMINE





L'ordinanza emessa dal Sindaco Portobello sul Petcoke:
Portobello: "strumentalizzata dalla Italcementi, dalle R.S.U. e dal mio ex vicesindaco Bologna per farsi la campagna elettorale...." 
Il Sindaco di Isola delle Femmine Professore Gaspare Portobello convoca un tavolo tecnico per discutere della sua ordinanza che vieta, così come è stato fatto dal sindaco di Palermo, il transito per le vie di Isola delle Femmine di autocarri che trasportano pet-coke senza le osservanze delle leggi in materia di trasporto di materiale altamente tossico e nocivo alla salute umana.
Al tavolo tecnico è stata inviata la Italcementi che ha pensato bene di non partecipare, il Sindaco si è detto molto rammaricato per questa assenza e nel contempo ha denunciato che sia l’azienda che le Organizzazioni di base RSU stanno strumentalizzando molto la questione dell’ordinanza da lui emessa. Nel contempo, il sindaco Portobello ha stigmatizzato le dichiarazione del suo ex Vicesindaco Bologna che ha approfittato della questione Pet.coke, senza peraltro entrare nel merito, per iniziare la sua campagna elettorale. Dimenticando che proprio sotto la sua sindacatura nel 2001 è stato concessa alla Italcementi un’autorizzazione edilizia per la costruzione di un deposito di petcoke in un’area ad alta protezione ambientale e senza le previste autorizzazioni per lo stoccaggio di rifiuti pericolosi, dei vigili del fuoco e………senza preoccuparsi dei danni che avrebbe arrecato alla salute umana e all’ambiente un tale deposito.
Io non ci sto dichiara Portobello io porterò avanti la mia battaglia e costringerò tutte le parti interessate, azienda sindacati politici enti pubblici ad affrontare concretamente la problematica della Italcementi e la sua presenza sul nostro territorio nella salvaguardia dei livelli occupazionali e della salute dei cittadini.
Un’osservazione Signor Sindaco, come Comitato Isola Pulita, senz’altro non avremmo declinato alcun invito a partecipare al tavolo tecnico di lavoro, la nostra speranza che si tratti semplicemente di una non dovuta dimenticanza da parte Sua.

IL RICORSO AL T.A.R DELLA ITALCEMENTI


A proposito del ricorso al TAR da parte della Italcementi sulla ordinanza emessa dal Sindaco Portobello che vieta il transito, per le vie del Paese, degli autocarri che trasportano Pet-Coke, per la Italcementi, senza l’adozione delle previste norme e dispositivi di legge nazionali ed europee in materia di trasporto di materiale tossico ed altamente nocivo.

Vogliamo ricordare che una veloce lettura del decreto 693 emesso il mese di luglio del 2008 dal servizio 2 Assessorato Territorio Ambiente della Regione Sicilia a firma dell’ Ing Vincenzo Sansone, stabiliva:

……per il trasporto di materiali pulverulenti e del combustibile (leggasi pet-coke n.d.r.) il gestore dovrà fare ricorso a procedure che impediscano la diffusione delle polveri (di qualunque tipo), tramite l’utilizzo di idonei mezzi e/o dispositivi di tenuta…….

Letto quanto il decreto di Autorizzazione Integrata Ambientale stabilisce in tema di movimentazione stoccaggio e trasporto del combustibile Pet-coke, naturale sorge in noi e nei Cittadini di Isola delle Femmine, la convinzione, dell’uso strumentale della Ordinanza Sindacale.

Da parte dei lavoratori TUTTI Italcementi e ditte appaltatrici, da parte dei Sindacati delle Associazioni Ambientaliste e delle Istituzioni locali vanno respinti e contrastati tutti i provvedimenti che la Italcementi intende, oggi o nelle prossime settimane, mettere in atto.

Concordiamo con il nostro Sindaco sull’istituzione di un tavolo di concertazione tra la Italcementi Sindacati Comune ed Associazioni Ambientaliste.

I lavoratori TUTTI devono vedere salvaguardati i propri posti di lavoro, i cittadini devono vedere salvaguardata la propria incolumità e la propria salute. La Italcementi svolgere la sua funzione imprenditoriale nel rispetto delle leggi e delle normative, dei decreti, delle leggi, dei regolamenti in tema di ambiente.

Non ci sono guerre da condurre, ma democratiche battaglie di progresso e di civiltà per una migliore qualità della vita.

Il prossimo giugno nel nostro Paese si svolgeranno le elezioni amministrative, NESSUNO degli schieramenti deve sentirsi autorizzato a strumentalizzare le problematiche della Italcementi per propri scopi di bottega.

Il futuro della Nostra Comunità va ben oltre l’elezione di un Sindaco Assessore o Consigliere.

NESSUNO può e deve sentirsi escluso in un momento in cui il nostro futuro, quello delle nostre famiglie e dei nostri figli sembra pieno di insidie e di incertezze.

Comitato Cittadino Isola Pulita

OGGETTO: Ricorso al Tribunale Ammnistrativo Regionale 
Oggetto Divieto di trasporto di Pet-coke all'interno dell'agglomerato urbano 
Tipo Ricorso Ordinario Udienza 10/03/2009 
Sospensiva 18 Sezione 1 Ruolo 388/2009 udienza 10.3.09




Italcementi Spa
Avvocati: Petruzzella Giovanni e Massimiliano Mangano

Contro
Comune di Isola delle Femmine
Avvocati ------------------- 
Giudici Giallombardo Valenti Lenti 









ORDINANZA 2009  SINDACALE PORTOBELLO 5 FEBBRAO DIVIETO TRANSITO PER LE VIE DI ISOLA DELLE FEMMINE    DI AUTOCARRI ITALCEMENTI CON PETCOKE 

ORDINANZA 2009 SINDACALE PORTOBELLO 5 FEBBRAO DIVIETO TRANSITO PER LE VIE DI ISOLA DELLE FEMMINE DI AUT...



ITALCEMENTI RICORSO AL TAR RICHIESTA DI REVOCA ORDINANZA SINDACALE PORTOBELLO N 5 FEBBRAIO 2009 TRASPAORTO PETCOKE PER LE VIE DEL PAESE


ELETTRODOTTO,CUTINO,BOLOGNA,PORTOBELLO,ITALCEMENTI,ISOLA DELLE FEMMINE,PETCOKE,BENZOPIRENE,EMSSIONI DIFFUSE,GIAMBRUNO, ORDINANZA SINDACALE 5 FEBBRAIO 2009, ZOLFO,CROMO ESAVALENTE VI,MONOSSIDO DI CARBONIO

venerdì 22 aprile 2016

domenica 17 aprile 2016

Isola Pulita: CONSIGLIO COMUNALE ISOLA DELLE FEMMINE 21 APRILE 2016 2° PUNTO ALL'ORDINE DEL GIORNO PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA INTERROGAZIONE 191 ORDINANZA 60 2015 COOPERATIVE EDILIZIE TARI 2016 60

CONSIGLIO COMUNALE ISOLA DELLE FEMMINE 21 APRILE 2016 2° PUNTO ALL'ORDINE DEL GIORNO  PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA INTERROGAZIONE 191 ORDINANZA 60 2015 COOPERATIVE EDILIZIE TARI 2016  60






CRITERI  PER IL CALCOLO DELLA PERCENTUALE Dl RACCOLTA DIFERENZIATA 



In base alla definizione, ai fini del calcolo della percentuale di raccolta differenziata sul totale dei rifiuti prodotti, devono essere considerati come raccolta differenziata i quantitativi di rifiuti che rispondono contemporaneamente ai seguenti due requisiti:          


• essere classificati come rifiuti urbani in conformità al punto 1;     




• essere raccolti all’origine in modo separato rispetto agli altri rifiuti urbani e raggruppati in frazioni merceologiche omogenee.      








Ai fini del calcolo della percentuale della raccolta differenziata si utilizza la seguente formula: 
                                                              RD   

% di Raccolta Differenziata = ---------------------------------   x 100
                                                           (RI + RD)

Dove:
RD = sommatoria delle frazioni merceologiche di rifiuti urbani o assimilati raccolti all’origine in modo separato.
In particolare:
RD1. il rifiuto raccolto in modalità  monomateriale il quantitativo di rifiuti urbani idonei al riutilizzo, riciclaggio, recupero di materia deve essere conteggiato nella sua totalità ai fini della valutazione della percentuale di raccolta differenziata;
RD2. il rifiuto organico proveniente da utenze selezionate e domestiche deve essere conteggiato nella sua totalità. I rifiuti organici oggetto di compostaggio domestico non sono conteggiati né tra i rifiuti totali prodotti, né tra i rifiuti raccolti differenziatamente.
RD3. il rifiuto raccolto in modalità  multimateriale; ai rifiuti raccolti differenziatamente deve essere sottratta una percentuale imputabile a scarti e sovvalli destinati alla discarica:
·         del 3% se trattasi di raccolta congiunta vetro / alluminio,
·         del 6% per la raccolta congiunta plastica/ metallo
·         del 10% per altri rifiuti raccolti congiuntamente.


Tali percentuali sono suscettibile di variazioni da parte dell'amministrazione regionale sulla base di verifiche e controlli effettuati dall'Osservatorio Regionale Rifiuti



Attachments:

Collegandosi al seguente link  -  http://80.19.211.19:7000/servizio5dar/  -   sarà visibile un menu’ che offre diverse  opzioni:
  • Scheda inserimento dati 1° trimestre 2015;
  • Scheda inserimento dati 2° trimestre 2015;
  • Scheda inserimento dati 3° trimestre 2015;
  • Scheda inserimento dati mensili Comuni siciliani

21 04 2016, Agesp, ATO 1 PA, Bellolampo, BOLOGNA, CONTRAFATTO, D'Angelo, ISOLA DELLE FEMMINE, isola ecologica, LIQUIGAS, MANNINO, RACCOLTA DIFFERENZIATA, rifiuti, SICILFERT, Solemar, TARI, TOIA, 
raccolta differenziata 2014 ISOLA DELLE FEMMINE DATI RD PROVINCIA DI PALERMO 2014


















RIFIUTI 2015 1 AGOSTO LA DIFFERENZIATA A ISOLA DELLE FEMMINE PASSA DA 0,7% A 40% IN 150 GIORNI STEFANO BOLOGNA ABBIAMO RISPARMIATO MENO discarica e riciclabile GRATIS AI Consorzi - la Repubblica






















ARCHITETTO MINAFRA  COMUNICA DATI  DIFFERENZIATA ISOLA DELLE FEMMINE ANNO 2015 ASSESSORATO ENERGIA  SICILIA ONOREVOLE MANNINO 











RIFIUTI 2016 20 GENNAIO LA DIFFERENZIATA A ISOLA DELLE FEMMINE LA PICCOLA SVIZZERA GRAZIE ALLA FANTASIA delo SINDACO STEFANO BOLOGNA LA DIFFERENZIATA VOLA AL 50% la Repubblica

DIFFERENZIATA A ISOLA DELLE FEMMINE FEBBRAIO 2016









DIFFERENZIATA A ISOLA DELLE FEMMINE MARZO 2016.










RIFIUTI 2016 9 MARZO LA DIFFERENZIATA A ISOLA DELLE FEMMINE PASSA DA 034% A 40% IN 11 MESI Minafra STEFANO BOLOGNA D'ANGELO ENTRO DICEMBRE 65% - la Repubblica






RIFIUTI 2016 6 APRILE LA DIFFERENZIATA A ISOLA DELLE FEMMINE PASSA DA 034% A 40% IN 11 MESI - Repubblica










21 04 2016, Agesp, ATO 1 PA, Bellolampo, BOLOGNA, CONTRAFATTO, D'Angelo, ISOLA DELLE FEMMINE, isola ecologica, LIQUIGAS, MANNINO, RACCOLTA DIFFERENZIATA, rifiuti, SICILFERT, Solemar, TARI, TOIA,



CONSIGLIO COMUNALE ISOLA DELLE FEMMINE 21 APRILE 2016 2° PUNTO ALL'ORDINE DEL GIORNO PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA INTERROGAZIONE 191 ORDINANZA 60 2015 COOPERATIVE EDILIZIE TARI 2016 60