Bertolt Brecht : “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”





Non mi piace pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventi perché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..






“ Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie “




Pino Ciampolillo




domenica 20 maggio 2018

Tavernola al voto: i cittadini dicono la loro sul futuro del cementificio Seggi aperti dalle 8 alle 21 alle scuole elementari.

Tavernola al voto: i cittadini dicono la loro sul futuro del cementificio 

Seggi aperti dalle 8 alle 21 alle scuole elementari.


Si vota solo domenica, dalle 8 alle 21, nell’unico seggio allestito alle scuole elementari del paese. Milleottocentosettantuno residenti a Tavernola sono chiamati al voto per il referendum consultivo sul cementificio. La consultazione, che avrà valore solo se si recheranno alle urne il 50 per cento più uno degli aventi diritto, è promossa dall’Amministrazione comunale non solo per sondare le opinioni sei cittadini sul co-incenerimento dei rifiuti non pericolosi nei forni dell’Italcementi – CementirSacci, ma anche per ipotizzare una diversa destinazione d’uso dell’area su cui adesso sorge lo stabilimento. Il quesito cui dovranno rispondere sì o no i votanti è il seguente: “Ritieni che il Comune debba agire nella direzione della riconversione o dismissione del cementificio verso altre attività a ridotto impatto ambientale e paesaggistico?”
L’avvio del co-incenerimento a Tavernola è stato autorizzato il 16 novembre 2017 ma non è mai è partito grazie al ricorso al Tar del Comune, che ora lascerà decidere agli aventi diritto al voto residenti in paese.
Tra i più accesi sostenitori dell’amministrazione comunale  c’è Legambiente con il circolo del Basso Sebino.
Tavernola al voto: i cittadini dicono la loro sul futuro del cementificio Seggi aperti dalle 8 alle 21 alle scuole elementari. ADELFIO, ARSENICO,AZIENDA INSALUBRE, BARONE ORAZIO, DELOCALIZZAZIONE,CAGGESE GIUSEPPE, ITALCEMENTI, MERCURIO, MONOSSIDO DI CARBONIO,PETCOKE, REFERENDUM,SOSTANZE CANCEROGENE, TOLOMEO, TUMORI CROMO ESAVALENTE VI,